Due volte in vantaggio, prima con Paolini, a segno sugli sviluppi di in calcio di punizione dal limite, e poi con Aruci i neroverdi vengono raggiunti in entrambe le occasioni dalla Libertas, vedendo così sfumare i tre punti a pochi minuti dal termine.
Con questo punto, la squadra di Pollini sale a quota 16, al quinto posto in classifica.