La semifinale di andata si decide negli ultimi minuti di partita, quando dal risultato di paritΓ  la Virtus va due volte a segno portandosi a casa il primo round. I 4 gol della sfida arrivano tutti nella ripresa, con Pecci che sblocca le marcature al 54′ poi il Tre Fiori pareggia a 11 dalla fine. All’84 Tortori viene toccato duro in area, il direttore di gara Avoni indica il dischetto. Dagli 11 metri Vallocchia Γ¨ chirurgico e fa 2-1, poi Lombardi cala il tris con una bella conclusione dal limite che non lascia scampo a Nardi.